welfare-nocera-umbra

Welfare Nocera Umbra riflette: le aziende sono attente al benessere dei dipendenti?

welfare-nocera-umbraVuoi aumentare la produttività dei tuoi dipendenti? Trattali bene non fare come il protagonista in nero con le guerre stellari che gioca la sua partita solo per fare goal in area di rigore senza difendere quando l’avversario incalza e senza condividere il successo nel gioco di squadra. Valore al centro dell’ azienda, l’imprenditore migliora le condizioni di vita dei dipendenti e i dipendenti si faranno in quattro per restituire quella gratitudine manifestata. Fantascienza? Molte cooperative mettono in atto queste strategie di soddisfazione chiedendo ai lavoratori di che cosa hanno bisogno. Persona, famiglia, risparmio e salute: tutti elementi da inserire in un quadro strategico di sviluppo più ampio. Quando ci sono obiettivi da raggiungere – meglio se a lunga scadenza – tutto diventa più facile e quando le energie sono condivise una partecipazione di interessi e di coinvolgimenti emotivi propositivi alla base vengono alimentati. Fantascienza? Nel film guerre stellari sappiamo tutti che cosa succede quando l’uomo in nero fulmina e uccide con la spada un subalterno che ha sbagliato una operazione elementare per ordinare a un altro schiavo di prendere in maniera veloce il posto della persona difettosa. Bè quel tizio in sostituzione terrorizzato non era in grado di esprimere alcunché in quelle condizioni. Quindi se sei un imprenditore di successo ti devi formare e devi essere in grado di tirare fuori il meglio e il massimo dagli uomini della tua squadra anche se tu sei il capitano della nave e l’attaccante di punta che finalizza con il goal consacrandosi alla gloria individuale. Qualcuno deve pur avertelo passato il pallone per fare goal no?! Welfare Nocera Umbra evidenzia: sei un manager di rango, hai delle capacità straordinarie puoi valere mille e invece mi vali cento perché non sei un buon allenatore ma solo uno spadaccino del paleolitico che muove ed armeggia la spada laser con maldestra incoscienza. Vuoi fare il salto di qualità e far decollare il tuo brand? Non tirare fuori il peggio dai collaboratori che hai vicino. Impara le strategie vincenti dai buoni di guerre stellari! Offri benefici ai lavoratori. Fai convenzioni sanitarie. Genera risparmio per le famiglie. Sviluppa iniziative atte a soddisfare gratitudine rendi partecipi i protagonisti dell’ azienda che fanno crescere il brand. Il senso di appartenenza delle persone é importante, se sei piccolo e nero non puoi che dividere e separare inibendo il potenziale di sviluppo delle persone, che rimarranno scontente e insoddisfatte. Come si sa nel mondo del mental coach c’è un comandamento sacro: evita gli ambienti tossici a qualsiasi livello non solo in contesti produttivi. Evita le contaminazioni. Le aziende dovrebbero preoccuparsi anche di inserire le linee guida per il welfare se vogliono indirettamente spingere il fatturato. Generare la possibilità di partecipare attivamente alle imprese del gruppo; misurare il livello di soddifazione dei propri indipendenti e migliorare il loro benessere per liberare il loro potenziale produttivo, soddisfazione e rematori che spingono la barca tutti nella stessa direzione: tutte queste cose dovrebbero essere acquisite dall’ imprenditoria per veleggiare verso l’epopea futuristica Star Trek ma forse il teletrasporto non é ancora stato inventato e in alcuni contesti la partecipazione condivisa verso obiettivi performanti non é ancora una mission da perseguire. Forse, bisogna sempre guardare nei dettagli caso per caso, ricorda Welfare Nocera Umbra che in questo articolo mette in evidenza un problema imperante della globalizzazione: oiù attenti ai profitti che al benessere dei dipendenti, questa é la tendenza prima dello sbarco degli alieni che attentono solo un momento storico più evoluto per i terrestri prima di sbarcare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...